Vuoi risparmiare 10€?Iscriviti alla nostra newsletter
Freschezza in campeggio: rinfrescarsi in viaggio
Iniziano le vacanze: risparmiate fino al 50%!

Specialista del campeggio dal 1958
Blog   Servizi
IT | DE
Lingua:
Deutsch
English
Nederlands
Österreich
Français
Italiano
Español
Paese di consegna:
Belgio
Bulgaria
Danimarca
Germania
Estonia
Finlandia
Francia
Grecia
Irlanda
Italia
Croazia
Lettonia
Liechtenstein
Lituania
Lussemburgo
Malta
Paesi Bassi
Norvegia
Austria
Polonia
Portogallo
Romania
Svezia
Svizzera
Slovacchia
Slovenia
Spagna
Repubblica Ceca
Ungheria
Tende e Verande Tende e Verande
Tutti i prodotti di "Tende e Verande"
Outdoor e Tempo Libero Outdoor e Tempo Libero
Tutti i prodotti di "Outdoor e Tempo Libero"
Mobili per il campeggio Mobili per il campeggio
Tutti i prodotti di "Mobili per il campeggio"
Cucina e Casalinghi Cucina e Casalinghi
Tutti i prodotti di "Cucina e Casalinghi"
Acque e Sanitari Acque e Sanitari
Tutti i prodotti di "Acque e Sanitari"
Energia ed Elettronica Energia ed Elettronica
Tutti i prodotti di "Energia ed Elettronica"
Veicolo Veicolo
Tutti i prodotti di "Veicolo"
Riscaldamento e raffreddamento Riscaldamento e raffreddamento
Tutti i prodotti di "Riscaldamento e raffreddamento"
Abbigliamento Abbigliamento
Tutti i prodotti di "Abbigliamento"
Pezzi di ricambio Pezzi di ricambio
Tutti i prodotti di "Pezzi di ricambio"
Marche Marche
Tutti i prodotti di "Marche"
Temi attuali Temi attuali
Tutti i prodotti di "Temi attuali"
NOVITÁ NOVITÁ
Tutti i prodotti di "NOVITÁ"
OFFERTE OFFERTE
Tutti i prodotti di "OFFERTE"
Lingua e Paese
Lingua
Paese di consegna
High-Tech
Marca
Votronic (23)
Büttner Elektronik (21)
Dometic (17)
Victron Energy (7)
IVT (6)
HP Autozubehör (5)
AEG (3)
Goobay (3)
Osram (3)
Berger (2)
tbs electronics (2)
A. Müller (1)
Bluetti (1)
Brunner (1)
EcoFlow (1)
Ective (1)
Eufab (1)
Teleco (1)
Annulla il filtro
Inverter
12 V (12)
Tensione d'ingresso (12)
12 V DC (4)
24 V (4)
24V (3)
12 (2)
12 V DC (10 - 16,5 V) (2)
230 V (2)
10 - 16 V (1)
10 - 30 V (1)
10,5 - 15,3 V C.C (1)
10,5 V - 15 V (1)
11 - 15 V DC (1)
11-15 V (1)
11-15 Voto (1)
12 V (10,5 V-15 V) (1)
12 V (10,7 V - 15 V) (1)
12 Volt DC (1)
12 v (1)
12V (1)
170-265 V (1)
18-35 V (1)
230 (1)
230 Volt (1)
24 (1)
30 (1)
8 - 17 V (1)
9,2 - 17 V (1)
9,5 - 17 V / 19 - 33 V / 38 - 66 V (1)
9.3 - 17 V (1)
Annulla il filtro
Tipo di inverter
Onda sinusoidale modificata (2)
Onda sinusoidale pura (32)
Annulla il filtro
Potenza massima
 W
a / fino a
 W
Prezzo
 €
a / fino a
 €

Inverter e convertitori di tensione

Gli inverter a onda sinusoidale e i convertitori di tensione fanno in modo che i 12 V della batteria del tuo caravan o camper diventino 230 V. Sia che tu preferisca gli inverter a onda sinusoidale o quelli semplici, tra gli inverter di

Gli inverter a onda sinusoidale e i convertitori di tensione fanno in modo che i 12 V della batteria del tuo caravan o camper diventino 230 V. Sia che tu preferisca gli inverter a onda sinusoidale o quelli semplici, tra gli inverter di Büttner, Dometic e Berger ci dovrebbe essere quello giusto per te!

Per saperne di più...

Pagina 1 da 4

Convertitori di tensione da 12V a 230V

Comprare degli inverter a 12 V, o dei convertitori di tensione da 12V a 230V è una questione di fiducia. Ecco perché vi offriamo solo prodotti di qualità come gli inverter Dometic , gli inverter Büttner o il nostro esclusivo inverter di Berger. Ottieni la tensione di 230 V per il tuo camper, caravan o van, goditi l'indipendenza dalla rete elettrica del campeggio e ordina subito il tuo inverter!

Inverter a 12V, perché ti serve?

L'inverter da 12 V converte l'energia della batteria di alimentazione nei 230 V standard per l’uso domestico. Questo significa che con una capacità sufficiente della batteria e un inverter con un'alta potenza continuativa, si possono usare i normali elettrodomestici anche in campeggio, in un camper o in un caravan. Soprattutto con una fornitura di energia autosufficiente, come un buon impianto fotovoltaico sul tetto, o una cella a combustibile nel bagaglio, un inverter risulta partcolarmente utile. In questo modo, puoi utilizzare l'energia che hai generato e immagazzinato in qualsiasi momento.

Un inverter con circuito di priorità? In che cosa consiste?

L'inverter con circuito di priorità riconosce quando il tuo caravan riceve corrente attraverso l’alimentazione CEE. In questo caso, spegne l'alimentazione tramite la batteria di bordo e dà la "priorità" alla corrente della rete elettrica del campeggio. In passato, una parte delle prese a 230 V funzionava tramite l'inverter e, in caso di collegamento alla rete elettrica del campeggio, si accendeva il resto delle prese del veicolo. Con un inverter a 12V con circuito di priorità, ora tutte le prese possono essere azionate con l'alimentazione da terra, in quanto quest’ultima viene condotta attraverso e non (come prima) oltre l'inverter.

Trasformatore di corrente da 12V a 230V: cos'è la tensione simil-sinusoidale?

I trasformatori di corrente da 12V a 230V sono disponibili in varie fasce di prezzo. Ma qual è la differenza rispetto agli inverter a 12 V? Perché uno è chiamato inverter a onda sinusoidale e l'altro inverter a onda simil-sinusoidale, quasi sinusoidale o trapezoidale?
Tutto questo dipende dalla curva del seno. Le curve di tensione di un inverter a onda sinusoidale e di un inverter trapezoidale sono molto diverse. Con l'inverter a onda sinusoidale, una curva di tensione molto stabile oscilla su e giù. In questo modo, anche i dispositivi più sensibili alla corrente vengono alimentati con la tensione di 230 V. L'inverter trapezoidale non produce una curva precisa, ma una "tensione sinusoidale modificata". In italiano: L'elettricità prodotta non è uniforme. Questo disturba alcuni terminali, per cui alcuni apparecchi non funzionano, oppure funzionano male. Dispositivi multimediali, macchinette per il caffè, ma anche le ricariche di spazzolini elettrici o i computer portatili possono rimanere bloccati, mentre gli apparecchi elettrici più resistenti senza controllo dei sensori, come mixer, radio e lampade, fondamentalmente non hanno problemi con questa curva di tensione un po' meno precisa. Sta a te decidere se sei soddisfatto degli inverter più economici o se optare per un inverter a onda sinusoidale più costoso.

Quali dovrebbero essere le dimensioni del mio inverter a onda sinusoidale?

Valuta bene la capacità della tua batteria e la potenza del tuo convertitore di tensione. Dopo tutto, che senso ha collegare una batteria da 80Ah a un inverter da 1700 Watt se si vuole solo accendere l'aria condizionata per 5 minuti? Quindi vogliamo pregarti di prendere in considerazione tutti gli aspetti nel loro insieme. Per trovare l'inverter giusto per te di Dometic, Berger o Büttner, dovresti considerare fondamentalmente di quanta potenza hai bisogno.
Ecco in sintesi le potenze degli inverter disponibili:

    • I piccoli inverter (a onda sinusoidale) con 300 W ti aiutano a ricaricare la macchina fotografica, il cellulare o il computer portatile. Anche i frullatori a immersione o le fruste dovrebbero funzionare.
    • I convertitori di tensione a onda sinusoidale fino a 1200 W sono probabilmente gli inverter più utilizzati per i camper. Uno di questi di solito è sufficiente per due batterie di una bicicletta elettrica, piccole macchinette per il caffè, un tostapane e apparecchi simili.
    • Grandi inverter da 1500 W e più con questi inverter, funzionano anche le macchinette per il caffè come Senseo o Nespresso. Anche l'asciugacapelli e l'aspirapolvere dovrebbero funzionare senza problemi.

Che si tratti di Dometic, Büttner o Berger, comunque scegli sempre un inverter di dimensioni più grandi di quelle di cui pensi di aver bisogno, perchè dovresti sempre pensare alla possibilità di averne bisogno per un nuovo dispositivo, o per l'uso simultaneo di più dispositivi. Infatti, sarebbe un peccato dover comprare un altro convertitore di tensione per poter usare il tuo nuovo termoventilatore.

Trovare l'inverter giusto: di quanta corrente ho bisogno nel mio camper?

Questo sarà un compito meno arduo. Somma tutti i dispositivi che vorresti usare contemporaneamente. Per esempio, le luci, la TV e piccoli termoventilatori. È sufficiente sommare i Watt delle potenze di questi dispositivi. Per tutti gli apparecchi che hanno bisogno di "avviarsi", come la macchinetta del caffè che accumula pressione e calore, l'asciugacapelli o il riscaldamento, dai un'occhiata anche alla corrente di avviamento. Questa corrente di avviamento può essere molto più alta della corrente nella normale potenza continuativa. Qui dovrebbe esserci un margine sufficiente tra la cosiddetta potenza di cresta dell'inverter o dell'inverter a 12 V e la corrente di avviamento del dispositivo.

A cosa devo prestare attenzione in un trasformatore di tensione?

I convertitori di tensione non si dividono solo in inverter a onda sinusoidale e quasi sinusoidale. Ci sono anche altre caratteristiche che distinguono un inverter economico dai convertitori di tensione di Dometic, Büttner o Berger.

      • Spegnimento automatico in caso di sovraccarico.
      • Spegnimento di emergenza anche in caso di surriscaldamento.
      • Ventole silenziose che garantiscono un basso inquinamento acustico.
      • Modalità standby con basso consumo energetico durante l’inattività.
      • Alta potenza di cresta per coprire facilmente i picchi di domanda.

Inverter da 12V a 230v: consigli

Non possiamo e non vogliamo consigliare un inverter in particolare. Ma possiamo raccomandarti di comprare l'inverter a 12V più grande possibile, almeno circa il 25% sopra la potenza calcolata. Assicurati, inoltre, di avere una capacità della batteria sufficiente. Si prega di prestare attenzione anche alla quantità che può essere scaricata. Perché ci sono enormi differenze tra batterie a umido, a gel, AGM o a litio. Regola generale: Per avere abbastanza indipendenza energetica, dovresti essere in grado di ricavare energia per circa 2-3 giorni dal tuo inverter a 12V.

Collegamento del trasformatore di tensione da 12V a 230V

Il trasformatore di tensione o l'inverter devono essere sempre collegati il più vicino possibile alla batteria. In questo modo, la potenza viene trasmessa all'inverter quasi senza perdite. Inoltre, il cavo di alimentazione dovrebbe essere il più spesso possibile per non ostacolare il flusso di corrente. Perché più 12 V arrivano agli inverter, più 230 V vanno ai loro trasformatori.